I migliori siti di incontri LGBTQ+

I migliori siti di incontri LGBTQ+

I migliori siti di incontri LGBTQ+

 

Una cosa su cui tutti, indipendentemente dall’orientamento sessuale, possiamo essere d’accordo è che gli appuntamenti possono essere un vero incubo. Questo di solito vale indipendentemente dal metodo che si sceglie. Ma se sei come la maggior parte delle persone, alla fine ti sei rivolto a una delle tante app di incontri online.

Questo è particolarmente vero se sei gay o LGBTQ, che secondo gli esperti è due volte più probabile che gli adulti etero abbiano usato un sito di incontri o app. Un studio di Stanford nel 2019 ha mostrato che gli incontri online sono diventati il modo più popolare per le coppie di incontrarsi – specialmente per le coppie gay. In quello studio, il 28% ha incontrato il suo attuale partner online (rispetto all’11% delle coppie etero).

Ma i gay affrontano una serie unica di sfide che rendono gli incontri online particolarmente impegnativi. Domande infondate sulla storia sessuale, molestie e feticismi – dove la maggior parte proviene da persone etero.

Di conseguenza, molte app di incontri tradizionali hanno preso provvedimenti per diventare più inclusive. Ciò che è ancora meglio, tuttavia, è che nuove app di incontri per gay, in particolare, stanno apparendo in continuazione. Quindi, per aiutarti a incontrare il tuo partner, abbiamo elencato alcune delle migliori app per incontri.

⭐ I migliori siti di incontri LGBTQ+ in Italia

#
SITO DI INCONTRI
CARATTERISTICHE
VISIT
1
Be2 Logo
  • 💘 30+
  • 💘 Garanzia di contatto
  • 💘 Buon test di personalità
2
Scopamici Logo
  • 💘 Incontri per adulti
  • 💘 18+
  • 💘 Sito popolare
3
Local Mature Italia Logo
  • 💘 18+
  • 💘 Vere donne anziane
  • 💘 Membri attivi
4
AdultFriendFinder Logo
  • 💘 Il più grande sito di incontri per adulti
  • 💘 Membri verificati
  • 💘 Prova gratuita
5
C-Date Logo
  • 💘 Maggioranza donne
  • 💘 30+
  • 💘 Elevato successo di corrispondenza
6
Sugar Elite Italia Logo
  • 💘 Sugar dating
  • 💘 18+
  • 💘 Registrazione gratuita
7
Singles50 Logo
  • 💘 40+
  • 💘 Sito di incontri popolare
  • 💘 Buon test di personalità
8
Academic Singles Logo
  • 💘 Per persone ambiziose
  • 💘 Anche la distribuzione di genere
  • 💘 Servizio economico
9
Ashley Madison Logo
  • 💘 Il migliore per i collegamenti
  • 💘 App facile da usare
  • 💘 Profili verificati
10
Victoria Milan Logo
  • 💘 Provocante
  • 💘 Molti membri
  • 💘 Abbonamento conveniente

Meetic.it

Meetic.it

Questo è uno dei più famosi siti di incontri che c’è. Meetic.it ha aperto i battenti già nel 1995, quindi la maggior parte delle persone ne ha sentito parlare o ha usato il servizio a un certo punto.

Come la maggior parte dei normali siti di incontri, Meetic.it non ti permette di fare molto senza registrarti, creare un profilo e pagare un abbonamento. Questa è la prima cosa che devi fare prima di poter iniziare. Il tuo profilo contiene le tue informazioni personali, interessi, stile di vita, valori e altre informazioni. Ti chiedono anche di indicare qual è il tuo partner perfetto, in base, per esempio, al colore degli occhi e alle abitudini di fumo.

Sfortunatamente, i siti di incontri sono anche bersagli per i truffatori. Non è difficile creare un falso profilo, poiché i responsabili non effettuano molti controlli. Purtroppo, molti utenti di Meetic.it hanno notato la proliferazione di truffatori sul sito.

Vantaggi e svantaggi

In teoria, Meetic.it dovrebbe aiutarti a trovare il tuo uomo o donna ideale, ma in pratica, non sembra funzionare così bene. Gli utenti si sono lamentati del fatto che le impostazioni della località non sono sufficientemente selettive, anche se era il fattore primario di abbinamento. Inoltre, molti utenti affermano di essere stati abbinati a single in base al loro codice postale piuttosto che agli interessi e alle cose che avevano in comune.

Un altro problema di Meetic.it è che il sito non filtra gli utenti che non hanno caricato alcuna foto, anche se hai esplicitamente regolato le impostazioni per evitare che questi utenti ti contattino. Possiamo confrontarlo direttamente con altri servizi di incontri, che abbinano gli utenti in base a complessi algoritmi piuttosto che ai codici postali.

Molti credono anche che per uscire con persone gay o LGBTQ, il servizio sia abbastanza inutile. Questo perché tutto sembra molto eteronormativo e hai solo due generi tra cui scegliere. Inoltre, puoi scegliere solo “uomini” o “donne” con cui uscire, o entrambi. Altri servizi (vedi sotto) hanno una selezione più ampia.

EliteSingles

EliteSingles

Questo è un sito di incontri rivolto a single ben istruiti che vogliono incontrare persone che la pensano come loro. Tuttavia, il sito non ha requisiti di reddito o simili. EliteSingles è spesso classificato come uno dei migliori siti/applicazioni di incontri in Italia per te che stai cercando una relazione seria.

La gamma di single gay è relativamente grande, e tutti sono di solito alla ricerca di qualcuno con cui condividere la loro vita. Quindi prendono sul serio la loro ricerca dell’amore e di un compagno di vita. Elite Singles ha anche un team che verifica tutti i profili, il che riduce il rischio di profili falsi.

Tuttavia, ci sono due grandi svantaggi in questo servizio: 1) L’iscrizione Premium è necessaria per inviare messaggi. 2) Il numero di utenti in alcune città può anche essere abbastanza piccolo. Se vivi in una grande città, hai maggiori opportunità di incontrare un partner.

Come funziona EliteSingles.com?

Registrarsi su Elite Singles è completamente gratuito. Ma come per molti altri siti di incontri, è necessario avere un abbonamento premium per avere pieno accesso all’intero sito. Su Elite Singles, è necessario avere anche questo per essere in grado di interagire con gli altri membri. Sfortunatamente, anche i prezzi sono piuttosto alti.

La piattaforma ha due abbonamenti, Premium e PremiumPLUS. In questi abbonamenti è possibile filtrare le ricerche, creare un profilo dettagliato e ottenere più incontri ogni giorno. Questi abbonamenti si sono ultimamente dimostrati molto popolari negli incontri gay.

Elite Singles ha anche un’applicazione che è molto facile da usare. In sintesi, Elite Singles è un buon sito di incontri per te che sei ben istruito e vuoi trovare persone che la pensano come te. Troverai quasi esclusivamente membri con lo stesso obiettivo – l’amore e una relazione seria.

Adam4Adam

Adam4Adam

Questo è un sito di incontri per uomini gay. Il focus è principalmente sugli incontri occasionali e sessuali, piuttosto che sulle relazioni a lungo termine. Il servizio è stato lanciato nel 2003 ed è un pioniere nella comunità degli incontri gay online.

Secondo gli amministratori, il sito ha acquisito oltre 10 milioni di membri dal suo lancio. Il sito ha funzioni completamente gratuite grazie alle entrate provenienti da annunci, video a pagamento, donazioni e altri progetti che generano reddito.

Il sito si rivolge ad un’ampia fascia demografica e accoglie tutti i tipi di uomini della comunità gay. Che tu sia gay, bisessuale, metrosessuale, twink o semplicemente non ti sei ancora dichiarato, sei il benvenuto. Indipendentemente dalla tua età, etnia o background culturale, puoi registrarti con un account.

La maggior parte dei membri di Adam4Adam si trova negli Stati Uniti, ma ce ne sono comunque molti altri che si trovano in diverse parti del mondo, compresa l’Italia. Il 53% degli utenti di Adam4Adam non sono bianchi, il che lo rende il servizio di incontri gay più multietnico del momento.

Funzioni di ricerca

Adam4Adam ha una lista molto completa di filtri di ricerca. Puoi essere molto specifico (se hai degli standard particolari) o molto generico (se sei qualcuno a cui piace essere sorpreso). Come utente gratuito, hai diritto ad almeno tre ricerche salvate. Se vuoi di più, dieci ricerche per essere esatti, devi approfittare dell’abbonamento premium.

Tuttavia, l’app mobile di Adam4Adam manca sia di caratteristiche che di design. Nell’app, sembra che abbiano rimosso almeno la metà delle caratteristiche speciali che rendevano Adam4Adam unico. Ma ciò che il servizio è carente nell’app, lo compensa nel browser mobile. La maggior parte delle caratteristiche sono nella versione mobile (non nell’app), il design sembra più snello ed è generalmente un’esperienza migliore. Adam4Adam ha un sacco di caratteristiche uniche che si adattano allo scopo molto sessuale del servizio. Ci sono film da guardare, sex toys da comprare e incontri sessuali da pianificare. Questa è un’app che in altre parole si adatta molto bene se stai cercando solo un flirt sexy e un incontro occasionale in questo momento.

Grindr

Grindr

Questa è un’altra app che soddisfa le esigenze degli uomini gay. Grindr Questa è un’altra app che soddisfa le esigenze degli uomini gay. Grindr è noto per essere il più grande servizio di incontri per uomini gay, e anche il più utilizzato. Con una media di 3,6 milioni di utenti attivi giornalieri in 196 paesi, Grindr è il più grande social network mobile per uomini nel mondo. Dal suo lancio nel 2009, l’applicazione è cresciuta fino a diventare una parte fondamentale della vita quotidiana degli utenti in tutto il mondo, competendo – e forse anche sostituendo – i bar gay e i siti di incontri online come il modo più efficace per gli uomini gay di incontrarsi..

Grindr è stato un pioniere nel vero senso della parola. È stata la prima app geo-sociale mai lanciata nell’App Store di iTunes. Le recensioni positive sono circolate attraverso i blog gay e le testimonianze degli utenti stessi, e nel 2012, l’applicazione ha raggiunto 4 milioni di utenti in 192 paesi – con 1,1 milioni di utenti online ogni giorno.

Il prodotto base di Grindr è un’app gratuita e supportata dalla pubblicità che utilizza la tecnologia di localizzazione nei dispositivi iOS e Android per connettere direttamente gli uomini con altri uomini nella loro zona. Per una piccola somma, gli utenti possono anche passare a Grindr Xtra, un servizio di abbonamento premium, per un’esperienza senza pubblicità e l’accesso a funzioni aggiuntive. L’app è visivamente attraente ed estremamente facile da usare. Per registrarti, inserisci il tuo indirizzo email e la tua data di nascita, seleziona una password e attiva i servizi di localizzazione del telefono. Carica una foto del profilo, poi seleziona un nome visualizzato e scrivi una breve sezione “About Me” per presentarti.

I dettagli più interessanti del profilo Grindr si trovano nella sezione “Statistiche”. La selezione standard per le app di incontri è disponibile per tutti – altezza, peso, etnia, tipo di corpo, stato di relazione, cosa stai cercando – ma Grindr aggiunge anche sezioni specifiche per la sua base di utenti gay. Gli utenti possono anche specificare una posizione sessuale che preferiscono e a quali categorie appartengono (Bear, Clean-cut, Geek, Jock, Otter, Poz, Twink, ecc). Nella sezione “Salute sessuale”, gli utenti possono anche visualizzare il loro stato HIV e le date dell’ultimo test.

Una divertente funzione di messaggistica è Gaymoji, una collezione di oltre 500 adesivi a tema LGBTQ. Usali per personalizzare le chat nell’app o nei messaggi di testo che invii sul tuo telefono. Grindr prevede di aggiungere altre emoji alla collezione in futuro.

Mentre la maggior parte delle cose sono positive, ci sono alcune cose nella lista degli svantaggi. Uno è che i potenziali incontri sono mostrati solo tramite la geolocalizzazione – gli utenti non possono cercare da soli gli incontri. Anche se i profili semplici permettono di guardarli velocemente, non vanno in profondità come altri servizi di incontri. Inoltre, alcuni utenti trovano che la tecnologia del sistema di messaggistica dell’app non funziona sempre in modo ottimale. Ma Grindr è nel complesso una delle migliori e più popolari app quando si tratta di incontri online per uomini gay. Il fatto che l’app abbia 3,6 milioni di utenti giornalieri dice tutto.

Tinder

Tinder

50 milioni di persone usano Tinder ogni mese. E anche le persone gay, queer e trans usano Tinder. Chi l’avrebbe mai detto?

Tinder è stato il pioniere dell’ormai onnipresente funzione sweep, che ha rivoluzionato il mondo degli incontri online e oggi vanta 1,6 miliardi di swipe/sweep al giorno. Probabilmente vedrai qualcuno con cui lavori all’interno dell’app, il che può essere sia spiacevole che eccitante. Ma se hai esaurito le tue possibilità con tutte le persone queer che conosci nella vita reale, questo è probabilmente il posto dove puoi trovare il maggior numero di gay nella popolazione locale – specialmente nelle città più piccole.

Un’app rivolta principalmente agli etero come fa Tinder, deve semplicemente essere seguita da una nuvola di eteronormatività. Purtroppo, segnalare di voler vedere solo uomini o di voler vedere solo donne non garantisce che un etero non si infili tra le crepe del vostro flusso. Tinder è anche un terreno fertile per i cacciatori di unicorni, così come per i troll maschi che presentano false denunce di donne trans nell’app. Purtroppo, Tinder ha anche un passato di banning degli utenti che cambiano la loro identità di genere o, per esempio, sostengono Black Lives Matter.

Tinder è inclusivo?

Nonostante tutto questo, Tinder ha fatto sforzi notevoli per essere più inclusivo, collaborando con GLAAD per personalizzare gli sweep (cioè, “mostrami prima le persone con la stessa identità”) e garantire che la piattaforma soddisfi le diverse esigenze della comunità trans. Sono disponibili oltre 40 opzioni di genere, il che batte Meetic.it, che in totale ne offre solo due.

Tinder è incentrato sull’app (disponibile sia su iOS che su Android), ma puoi anche registrarti via web sul tuo desktop – tuttavia, questa non è la piattaforma preferibile. Il primo passo è quello di accedere tramite Facebook o, se non vuoi che Facebook abbia ancora più informazioni su di te, tramite un SMS sul tuo telefono. Una volta ricevuto e inserito un codice di verifica, Tinder ti permetterà di iniziare.

Se stai cercando un bell’incontro occasionale piuttosto che una relazione a lungo termine, l’app Tinder fa per te. Tuttavia, non è raro trovare un compagno di vita tramite Tinder, ma il consiglio è quello di controllare altri servizi di incontri con un focus su relazioni più serie. Detto questo, Tinder fa esattamente quello che dice di fare: ti aiuta a trovare un appuntamento veloce. In altre parole, è molto divertente, e a giudicare dalla sua popolarità, può sicuramente ripagare.

Academic Singles

Academic Singles

Academic Singles è un servizio di matchmaking che mira ad aiutare le persone ben istruite a trovarsi. Con l’aiuto di un sistema di matchmaking scientifico basato su un test completo della personalità, sei abbinato solo a potenziali partner che sono compatibili con te. Il questionario determina il tuo atteggiamento, i tuoi desideri, le tue aspettative e le tue opinioni. Attraverso le tue risposte, ottieni un’analisi della tua personalità e anche del tuo partner ideale.

Secondo le statistiche, la maggior parte dei membri (sia uomini che donne) ha tra i 35 e i 54 anni. La distribuzione dei sessi è riportata al 51% per gli uomini e al 49% per le donne, il che fornisce un equilibrio davvero buono.

Tuttavia, hai l’opportunità di diventare un membro di questo sito indipendentemente dal livello di istruzione o dallo stato professionale, quindi l'”accademico” nel suo complesso dovrebbe essere preso con le pinze. Ma la stragrande maggioranza dei membri sono davvero alla ricerca di una relazione, e qualcuno con cui condividere la propria vita. Se stai cercando un incontro occasionale, questa probabilmente non è la piattaforma che fa per te.

Ecco come funziona Academic Singles

Il modo in cui contatti i tuoi match è quello di andare sui loro profili e cliccare sull’icona della chat. Per esempio, puoi scegliere una domanda pre-scritta che viene inviata in massa ai tuoi match, o scrivere il tuo messaggio. Poi puoi scegliere tra le risposte e iniziare a comunicare con qualcuno che ti piace. Anche se parli già con qualcuno regolarmente, puoi comunque scegliere di rimanere anonimo.

L’app ha lo stesso aspetto della versione del browser. Qualcuno direbbe basilare, mentre altri direbbero snella. Come nel browser, non ci sono pubblicità nell’app. Le notifiche push sono disponibili in modo da sapere immediatamente quando si ottiene un nuovo match o quando qualcuno ti ha inviato dei messaggi.

Sorprendentemente, la maggior parte degli utenti dell’app sono di Taiwan, seguiti dall’Italia. L’app è scaricabile gratuitamente su Google Play e App Store.

Singles50

Singles50

Questo è un servizio di abbinamento per persone oltre i 50 anni, un gruppo precedentemente trascurato nei contesti di incontri. Come suggerisce il nome, la maggior parte degli utenti sono persone oltre i 50 anni, ma quando cerchiamo possiamo vedere che molti sono anche quarantenni.

Il servizio funziona in modo che vengano presentati agli utenti i match appropriati in base alla compatibilità. Questo viene calcolato attraverso il test scientifico della personalità che si fa al momento della registrazione. E non solo, ma gli utenti possono anche vedere una descrizione del loro partner ideale. Con un sito web semplificato che si concentra solo sulla ricerca di un partner a lungo termine per i membri, Singles50 ha avuto un tasso di successo sbalorditivo del 41% nel corso degli anni. Dal suo inizio, ha guadagnato oltre 200.000 membri.

Gruppo target

I membri di Singles50 sono single esperti che sono stati nella scena degli incontri alcune volte, e che sanno esattamente cosa vogliono.

Poiché tutti i membri hanno circa 50 anni, sono in qualche modo sulla stessa lunghezza d’onda nella vita, condividono alcune esperienze di vita e in generale probabilmente sono d’accordo più facilmente. Ciò che è ancora meglio, è che il rapporto tra i membri maschili e femminili di Singles50 è quasi perfettamente diviso a metà. Questo dà ad entrambi i sessi un’uguale possibilità di iniziare una conversazione.

Tuttavia, se selezioni “Sono un uomo”, verrà automaticamente selezionato “Cerco una donna”. Anche se questo è eteronormativo, non è necessariamente esclusivo per gli individui LGBTQ, in quanto è ancora possibile impostare manualmente che si sta cercando lo stesso sesso sotto il campo “Cerco”.

OkCupid

OkCupid

Lo slogan di OkCupid è “Match on what matters”, e giustamente – soprattutto per i gay. Anche se sia i gay che gli etero sono i benvenuti, la piattaforma è riuscita a sbarazzarsi di gran parte della peggiore eteronormatività che ancora affligge Meetic.it, per esempio. Il tutto è alla moda e attuale pur mantenendo un’atmosfera più seria di Tinder. L’app per incontri è gratis da usare e ha anche una buona reputazione nel mondo degli incontri. Più e più volte, OkCupid detta effettivamente la direzione dell’inclusione nel mondo degli incontri online. Nel 2014, hanno lanciato 22 scelte di genere e 13 di orientamento sessuale – molti anni prima che tali cambiamenti diventassero una priorità per i siti web concorrenti. Dal 2020, tutti gli utenti potranno anche scegliere i loro pronomi. L’impegno per la giustizia sociale è chiaro anche con l’introduzione di badge di profilo, ad esempio per quando si vota o per i sostenitori di Black Lives Matter.

Nuovo modo di pensare 2017

Il nuovo design di OkCupid nel 2017 è andato più in profondità dell’ assunzione di un “millennial” come grafico. I cervelli dietro l’operazione hanno capito che i giovani di oggi prendono più seriamente i valori politici del loro partner. Tu come utente puoi allontanare le persone che non condividono i tuoi valori rispondendo ai deal-breaker su domande come sulle armi o sulla vaccinazione.

Le relazioni nell’app sono rafforzate da un algoritmo che seleziona le corrispondenze in base a come entrambe le parti hanno risposto alle domande durante la registrazione (domande sulla comunicazione, relazioni precedenti e opinioni politiche). Un punto di compatibilità insieme a dettagli su dove non siete d’accordo è una buona base quando si tratta di valutare quali differenze non potete tollerare con un potenziale partner. Puoi anche scegliere di mostrare il tuo profilo solo ai gay, e nasconderlo agli etero – che è un grande vantaggio.

Conclusioni

Oggi, ci sono più piattaforme e opportunità per gli incontri gay che mai. La selezione è enorme, e si può facilmente trovare il miglior sito o app che soddisfa le vostre esigenze. Non importa quale usi, puoi impostare i tuoi criteri e trovare qualcosa che può essere un bel flirt o un partner a lungo termine. Questo ha reso molto più facile per gli omosessuali trovare un partner, senza essere soggetti a molestie o domande.

Tuttavia, alcuni servizi sono più focalizzati sulle relazioni occasionali, mentre altri si concentrano sull’amore e su una relazione per tutta la vita con un partner che la pensa come te. Molti hanno anche diverse funzioni di localizzazione, il che significa che puoi essere facilmente abbinato ad altri che si trovano nelle tue vicinanze geografiche – questo aumenta le opportunità di incontro. Tuttavia, è una buona idea scoprire alcuni fatti riguardo la particolare app che usi prima di iniziare, e quale reputazione ha. Ma i servizi di incontri online ti danno finalmente l’opportunità di aprire la tua mente e avventurarti nel mondo degli incontri – buona fortuna!

FAQ

A cosa dovrei pensare prima di iniziare con gli incontri online?

Alcune cose da tenere a mente possono essere quelle di informarsi il più possibile sulla piattaforma che si intende utilizzare e sulla sua reputazione. Può anche essere una buona idea caricare nuove foto e parlare con il tuo partner per un po’ prima di decidere di incontrarsi.

Quali sono le piattaforme migliori per gli incontri gay?

Dipende da quello che stai cercando. Alcune piattaforme si concentrano sul sesso e sulle relazioni occasionali, mentre altre si concentrano sull’amore e su una relazione a lungo termine.

Come posso sentirmi sicuro quando esco con qualcuno online?

È consigliabile parlare con il tuo partner per un po’ prima di incontrarsi. Una volta che vi incontrate, può essere bene incontrarsi in un luogo pubblico. Assicurati anche che il tuo match abbia postato un certo numero di foto in modo che la persona in questione possa essere riconosciuta facilmente e sia sincera su chi è.

Come posso assicurarmi che il mio partner condivida i miei valori?

Molti servizi hanno funzioni che ti permettono di vedere se sei compatibile. Altri servizi permettono solo di vedere i profili in cui si condividono i valori. Ma può anche essere una buona idea parlare bene prima, per scoprire potenziali disaccordi anche prima di portare avanti il tutto.

Come posso uscire con qualcuno quando ho più di 50 anni?

Ci sono diversi siti di incontri che si rivolgono a persone oltre i 50 anni, come Singles50. Anche se hai più di cinquant’anni, puoi ancora goderti il mondo degli incontri, basta aprire la tua mente e osare.

È possibile trovare un compagno di vita online?

È sicuramente possibile. Molti dei servizi di cui sopra riportano storie d’amore dove gli utenti si sono incontrati e dove l’amore è germogliato.